logo-ny-def

La ricerca della comodità

Seminario yoga tra confort e discomfort

Pronti per incontrarci dal vivo e immergerci insieme nella pratica yoga?!
la ricerca della comodità-
Quando

Domenica 26/11 h.9:30-13:00

Dove

Art Factory International - Bologna

Condividi questo evento

Tabella dei Contenuti

Introduzione

La nuvola atterra a Bologna per un appuntamento di condivisione e approfondimento aperto a tutti, nuvoletti e non!

9:30 – 10:15: Introduzione filosofica (Claudia)

10:15 – 12:15: Hatha-Vinyasa flow mash-up (Valentina+Claudia)

12:15 – 13:00: Yin yoga (Francesco)

In continuità con il tema del mese di novembre sulla nuvola, approfondiremo insieme dal vivo la “contraddizione” tutta yogica del binomio comodità/scomodità, riflettendo su quanto possa essere effettivamente benefica la convinta ricerca della comodità su cui si muove l’uomo moderno.

In un tempo in cui tecnica e tecnologia riempiono le nostre vite di confort (o meglio, le vite di chi ha la fortuna di vivere nel nord del mondo), è importante chiedersi se la comodità a cui ci stiamo abituando, ci stia effettivamente portando verso una vita felice.

Le posizioni di yoga sono il luogo privilegiato in cui imparare a conciliare e padroneggiare gli opposti, in questa mattinata di pratiche, useremo gli asana proprio per esplorare l’esperienza in termini di relazione confort-discomfort.

Programma di pratica

  • 9:30 – 10:15: Introduzione filosofica (Claudia)

    Per entrare nel nostro tema, non potremo non fare riferimento al sūtra 46 del secondo pada degli Yogasūtra di Patanjali, una delle stringhe più famose e citate di questo testo cardine dello yoga, che recita:

    II.46: Sthirasukham āsanam

    Trad.: […] Si dà uno stare (āsana) stabile e agevole (sthirasukha)

    L’introduzione storico-filosofica ci aiuterà a inquadrare meglio l’ampio universo di significati contenuto nel binomio sukha-dukha e a comprendere più in profondità cosa il sūtra 46 intende veicolare, al di là dei malintesi che possono essere scaturiti dall’enorme diffusione di cui ha goduto.

  • 10:15 – 12:15: Hatha-Vinyasa flow mash-up (Claudia e Valentina)

    Ci prenderemo due belle ore di pratica, in cui spazieremo tra momenti di maggiore stasi e momenti di maggiore dinamismo, per sperimentare le diverse sfumature che il concetto di agevolezza assume nell’uso del corpo, di posizione in posizione. Ci dedicheremo alla pratica di posizioni più o meno comode, alla ricerca di un’esperienza di agio e libertà nell’esecuzione di asana e transizioni più complesse e provando ad andare oltre i confini della zona di confort nelle posizioni apparentemente più facili e comode.

  • 12:15 – 13:00: Yin yoga (Francesco)

    Concluderemo la mattinata di pratiche accompagnando il corpo in posizioni statiche e rinfrescanti, dove praticheremo l’abilità di stare di fronte a sensazioni più o meno piacevoli, giocando con il limite tra confort e discomfort.

Luogo di pratica

Le pratiche si svolgeranno presso l’Art Factory International, in Via della Casa Buia 4/A a Bologna, è consigliato portare il proprio tappetino, benché in struttura ci sarà tutta l’attrezzatura necessaria per la pratica.

Partecipa al seminario​

Non vediamo l’ora di incontrarci dal vivo e condividere insieme l’energia della pratica!

€ 40,00

Rimani aggiornato sulle novità della nuvola

Segui mese per mese i temi e i focus
che orientano le nostre pratiche.

Iscriviti alla newsletter